You are here: Home
Centro Controllo Materiali Edili S.r.l.

SISMABONUS

E-mail Stampa PDF

CLASSIFICAZIONE SISMICA DEGLI EDIFICI, RISTRUTTURAZIONE SISMICA & SISMABONUS


Che cos’è il rischio sismico?

Il rischio sismico è la misura matematica ed ingegneristica per valutare il danno atteso a seguito di un possibile evento sismico.

Il rischio sismico dipende da un’interazione dei seguenti fattori:

pericolosità: è la probabilità che si verifichi un terremoto atteso di una certa intensità proprio in una certa zona ed in un determinato periodo di tempo ed è legato alla zona sismica in cui si trova l’edificio;

vulnerabilità: è la valutazione delle conseguenze ed è legata alla capacità dell’edificio di resistere al sisma;

esposizione: è la valutazione socio-economica delle conseguenze; cioè quanti e quali sono i beni ed il valore di ciò che può subire danni a causa del terremoto, ad esempio quante persone vivono nella zona e rischiano la loro incolumità ed il valore delle cose che possiedono.

RISCHIO SISMICO=PERICOLOSITA’ x VULNERABILITA’ x ESPOSIZIONE



 

Prove e servizi

Autorizzazione Marcatura CE

Galleria

Centro Controlli Materiali Edili S.r.l.

Le prove in sito e in laboratorio riguardano: calcestruzzi, acciai, barriere stradali, aggregati (anche Marcature CE), prove di carico (verifica strutturale), terre, geotecnica stradale, misti cementati, conglomerati bituminosi (anche Marcatura CE), bitumi e verifica di taratura